Ciao hai bisogno di aiuto?

L’educazione è la grande arte di formare

Da 150 anni abbiamo a cuore il futuro dei giovani

Piemonte, anno 1872: Maria Mazzarello fonda con don Giovanni Bosco l’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice.

Già da prima la sua missione educativa era ben chiara. All’amica Petronilla, infatti, confidava: “Vieni anche tu… apriremo un laboratorio, accetteremo delle fanciulle; insegneremo loro a cucire, con l’intento però di insegnare loro a conoscere ed amare il Signore”.
Nasce così a Mornese (Alessandria) un piccolo laboratorio-scuola di sartoria per insegnare alle ragazze un mestiere e un’etica professionale. Seguono altri centri in provincia, altre case. Agli Oratori si affiancano quindi “laboratori familiari”.
Nelle città sono soprattutto scuole serali, nelle campagne corsi per massaie rurali e scuole agricole.
Da allora sono cambiati gli scenari normativi e socio-lavorativi, ma non si è mai esaurita la passione delle Figlie di Maria Ausiliatrice per la formazione dei giovani al lavoro.

Se si penetra il senso profondo di questa storia lunga un secolo e mezzo, si può cogliere il cuore della nostra azione: mettersi accanto ai giovani soprattutto “ai più poveri e abbandonati”, cercare di ascoltarne i problemi e le aspirazioni profonde, accompagnarli in un cammino di crescita umana e possibilmente cristiana, cercando di inserirli in un sistema produttivo, non facile, in modo da garantire loro il più possibile una vita autonoma e significativa.

— “ Io mi regolo con questo principio, che i miei allievi lavorino con amore e non con l'attività. ”

Don Bosco

Costituita a livello nazionale nel 1968 dall’ente giuridico CIOFS (Centro Italiano Opere Femminili Salesiane), il CIOFS-FP è un’associazione senza scopo di lucro che rende attuale quell’attenzione al mondo della Formazione e del Lavoro che fu di don Giovanni Bosco quando stipulò, nel 1852, il primo contratto di apprendistato della storia italiana, mosso dall’urgenza di sostenere la promozione sociale dei giovani.

Fin dalla sua nascita il CIOFS-FP decide di dedicarsi prevalentemente alle esigenze di giovani donne, alla promozione delle loro particolari potenzialità per aiutarle ad affermare il proprio ruolo all’interno della società italiana ed europea, specialmente nel mondo del lavoro, in cui svolgono spesso ruoli marginali.
Negli anni, con il cambiare dello scenario sociale, l’Associazione comincia ad affiancarsi anche ai bisogni di adolescenti e giovani, ampliando così il proprio target di beneficiari e mettendo in pratica quella che è la sua più grande certezza: “In ogni giovane, c’è un punto accessibile al bene. Dovere primo dell’educatore è cercare questo punto, questa corda sensibile del cuore e farla vibrare”.
Nel 1977 nasce il CIOFS-FP VENETO che oggi opera nelle sedi di Conegliano, Vittorio Veneto e Padova.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Via Cadore, 1/A
Conegliano (31015) - Treviso

T. 0438 21436
E. info@ciofsfpconegliano.it

La segreteria è aperta dalle 8.30 alle 12.30 dal Lunedì al Venerdì.
In altri orari e al sabato si riceve solo su appuntamento telefonico.


Newsletter

Ricevi le comunicazioni scolastiche

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere aggiornamenti e comunicazioni dall’Istituto sulle attività.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano la Privacy Policy e i Termini del Servizio di Google.